Domande frequenti

Che differenza c'è tra canapa sativa e indica ?


In pratica, le differenze tra Indica e Sativa sono molte e varie. Generalmente, i termini vengono usati per descrivere vaste categorie che indicano il posto di una determinata varietà all’interno dell’ampio “spettro” della cannabis.I modelli di crescita, le qualità e gli effetti all’interno dello spettro possono essere molto diversi e le differenze tra Indica e Sativa sono dovute prevalentemente al fatto che la cannabis mostra una notevole capacità di adattamento a condizioni ambientali molto diverse.Dal momento che tutti i generi della famiglia cannabis possono essere liberamente incrociati tra loro (inclusa la canapa industriale e la Cannabis ruderalis J.), alcuni botanici considerano tutte le varietà come membri di una stessa specie polimorfa.




Cosa è il THC ?


Tetraidrocannabinolo detto comunemente THC è una sostanza psicoattiva prodotta dai fiori della cannabis, può essere ingerito o più comunemente fumato o inalato con vaporizzatori, ha proprietà antidolorifiche e in alcuni farmaci è trattato contro il dolore, il THC è legale solo se la sua presenza è al di sotto dello 0,6%




Cosa è il CBD ?


Il cannabidiolo (CBD) è un metabolita non psicoattivo della cannabis sativa, ha effetti rilassanti, anticonvulsivanti, antidistonici, antiossidanti, antinfiammatori, favorisce il sonno ed è distensivo contro ansia e panico. Si è inoltre rivelato in grado di ridurre la pressione endooculare ed è un promettente antipsicotico atipico.




Cos'è la canapa industriale ?


La canapa industriale è una varietà di cannabis sativa geneticamente unica coltivata e coltivata principalmente come cultura agricola. Un'altra spiegazione di "canapa industriale" potrebbe essere originariamente implementata come metodo per distanziare la canapa dai suoi cucini di cannabis che hanno effetti psicoattivi.




A cosa serve la canapa industriale ?


Storicamente la canapa è stata usata per vele, coperte, vestiti e carta, più convenzionalmente la canapa industriale viene usata per la cura del corpo, materiali di costruzione, biocarburanti, composti plastici e altro, secondo fonti si possono costruire più di 25000 prodotti con la canapa




L'olio di canapa si può usare per i condimenti ?


L'olio di canapa è ottenuto dalla spremitura a freddo dei semi di canapa sativa. Può essere utilizzato in cucina come un qualsiasi altro olio e può essere integrato alla normale dieta per favorie e proteggere il corretto funzionamento dei processi fisiologici, dal metabolismo alle difese immunitarie. E' noto per le sue proprietà antiossidanti, analgesiche e antinfiammatorie, per attenuare lo stress, l'insonnia e l'ansia. Inoltre, possiede un perfetto equilibrio tra omega 3 e omega 6. E' anche un potente elisir di bellezza, in grado di rendere la cute morbida, elastica e levigata anche agendo contro acne e psoriasi, soprattutto quando viene usato nelle creme. Nonostante i benefici derivati dal suo uso è ancora poco conosciuto se non dai consumatori di nicchia del settore biologico. La popolarità di questo prodotto sta crescendo piano piano ma è ancora frenata dalla disinformazione.





FAQ

Integra 
CBD store
Franciacorta

Shop

Visita lo store

via Franciacorta 17

25038 Rovato Brescia

P. I.V.A. 04128110980

Chiama Rovato

3924823473

0
  • Spotify Icona sociale
  • Facebook Icona sociale